Le 7 pizzerie migliori di Milano (Inverno 2019) by shane eaton

Ecco la mia classifica delle pizzerie Milanesi si ispirano alla tradizione Napoletana. Per ogni pizzeria, vi consiglio la mia pizza preferita del locale.

1. Da Zero Via Luini

Cascine Orsine: Verza bio Cascine Orsine, Salsiccia Piccante, Patata, Gorgonzola, Fior di Latte d’Agerola. Forno a legna.

00100dPORTRAIT_00100_BURST20181014215012384_COVER-01.jpeg

2. Cocciuto

Viola 1.0: Farina tipo 0 + 1, Chips di Patate Viola, Fonduta di Caciocavallo Podolico, basilico fresco, Fior di latte km0. Forno elettrico Moretti Neapolis 510°C.

cocciuto viola.jpeg

3. Da Zero Via dell’Orso

Pizza del Presidente: Farina Caputo tipo 0+1, pomodoro Maida, parmigiano reggiano, fior di latte di Agerola caseificio "Zi Monaco", basilico fresco, olivo d’oliva EV. Forno elettrico Moretti Neapolis 510°C.

00100dPORTRAIT_00100_BURST20181205214652093_COVER.jpg


4. Marghe Via Plinio e Cadore

Autunno 2.0: Farine Molino Quaglia Petra 3 + 0, Funghi Porcini, Fior di Latte d’Agerola, Salsiccia di Maialino Nero CasertanoParmigiano Reggiano 30 mesi e Olio d’oliva EV biologico al Tartufo Bianco. Forno a legna.

marghe autunno2 -1.jpeg


5. Da Michele Piazza della Repubblica

Margherita: Farina Caputo tipo 00, Pomodoro San Marzano Solea, Fior di latte d'Agerola Fratelli Fusco, pecorino DOP, mix di olio di semi, arachidi e girasole. Forno a legna.

00100dPORTRAIT_00100_BURST20180926150105628_COVER-01.jpeg

6. Pizzium

Margherita: Farina Molino Quaglia 0, Pomodoro San Marzano DOP Gustarosso, Fior di latte d'Agerola, basilico, olio d’oliva EV. Forno a gas.

pizzium.jpeg



7. Lievito Madre al Duomo di Sorbillo 

Margherita: Farina tipo 0, Pomodoro San Marzano DOP, Fior di latte Il Casolare, Bufala Le Terre di Don Peppe Diana, olio d’oliva EV. Forno a legna. Pizza model Luana.

I2DAO2tH.jpg

La pizza del 2018 a Milano by shane eaton

Il 2018 è stato un anno strano per le pizzerie a Milano. Ci sono state poche nuove aperture ma tante pizzerie hanno inaugurato nuove location. Ad esempio, Pizzium Viale Tunisia, Da Zero Via dell’Orso, Lievità Via Varese e Briscola Via Dogona.

La nuova apertura dell’anno è stata sicuramente Cocciuto in Via Bergognone. Complimenti a Paolo e lo staff!

La tendenza dell’anno? L’uso del forno Moretti Neapolis. Sia Cocciuto che Da Zero a Brera sfornano un’ottima pizza con questo forno elettrico.

Ecco il mio podio delle pizze migliori del 2018. 

1. Pizza del Presidente (Paolo De Simone, Da Zero Brera): Farina Caputo tipo 0+1, pomodoro Maida, parmigiano reggiano, fior di latte di Agerola caseificio "Zi Monaco", basilico fresco, olivo d’oliva EV0. Forno elettrico Neapolis.

00100dPORTRAIT_00100_BURST20181205214652093_COVER.jpg

2. Autunno 2.0 (Danilo Brunetti, Marghe Plinio): Farine Molino Quaglia Petra 3 + 0, Funghi Porcini, Fior di Latte d’Agerola, Salsiccia di Maialino Nero Casertano, Parmigiano Reggiano 30 mesi e Olio d’oliva EV biologico al Tartufo Bianco. Forno a legna.

autunno.jpeg

3. Viola 1.0 (Antonio Caputo, Cocciuto): Farina tipo 0 + 1, Chips di Patate Viola, Fonduta di Caciocavallo Podolico, basilico fresco, Fior di latte km0. Forno elettrico Neapolis.

cocciuto+viola.jpeg