Dodici gatti / by shane eaton

pizza gourmet top :: voto 9/10 :: €20 per pizza e birra

Con l’eccezione di uno Zucca shakerato al Camparino ogni tanto, non frequento mai i ristoranti e i bar nella Galleria Vittoria Emanuele II. I locali che si trovano nella galleria situata fra Piazza della Scala e Piazza del Duomo sono per i turisti e hanno un rapporto fra qualità e prezzo bassissimo. Ne ero convintissimo di questo.

A dicembre la mia amica Annamaria Sinisi di Streets of Milan mi ha fatto capire che dovrei avere una menta più aperta. In cima alla Galleria Vittorio Emanuele II, c’è uno dei posti più magici di Milano. Una pizzeria napoletana che fa delle pizze da sogno. L’ingresso nascosto nel museo di Leonardo da Vinci ti fa pensare a uno speakeasy com il 1930 cocktail bar. Dopo essere salito nell’ascensore fino al sesto piano, troverai i Dodici Gatti, una pizzeria con un’atmosfera intima con pochi tavoli in sala. 12 gatti è il primo ristorante sui tetti della Galleria. Nonostante la location, lo staff è molto easy. Ti fanno sentire subito a tuo agio.

Al forno c’è il pizzaiolo Daniele Falcone di Salerno. C’è anche lo chef Alberto Citterio che propone le sue rivisitazioni della pizza napoletana. Ci sono anche diversi antipasti, primi e secondi interessanti che spero di provare alla prossima visita.

Ai 12 gatti vogliono fare una pizza gourmet, basata sulla tradizione napoletana. Usano delle materie prime di altà qualità. Grazie al talentuoso pizzaiolo Davide, mangerai una delle migliori pizze della tua vita dai 12 gatti. Consiglio di iniziare con una pizza più semplice come la Vesuvio, con basilico, pomodori e bufala di mozzarella.  L’avevo presa io la prima volta che sono andato. Mentre la mangiavo, la volevo odiare. Non è possibile fare una pizza buona nel palazzo più turistico di Milano…invece, dopo il primo morso, avevo già cambiato idea.

Fanno anche delle pizze creative ai 12 gatti. Un esempio sarebbe la pizza con i pomodori gialli, acciughe e ricotta. C’è anche la pizza con melanzane di parmigiana e salsiccia, la preferita del manager. La nostra preferita delle pizze moderne è quella con bufala, acciughe, friarielli e pomodori gialli.

Consiglio di prendere un po’ di aria sulla terrazza per vedere la vista spettacolare della cupola della Galleria e la madonnina del Duomo. C’è anche l’opzione di fare il percorso sul tetto della galleria per un costo di 24 eur.

Le pizze dai Dodici Gatti, da Sorbillo Lievito Madre al Duomo e da Frijenno Magnanno a Caiazzo sono tutte diverse ma ugualmente buone. E’ chiaro se vuoi fare una buona impressione con la tua ragazza, portala ai Dodici Gatti, un posto romantico e magico. Invece se vuoi una pizza easy e sei vicino al Duomo, vai da Sorbillo. Invece se vuoi andare con un gruppo di amici con un’atmosfera socievole, la migliore opzione è Frijenno. Dipende tutto dal tuo mood.

Grazie di cuore ad Annamaria per questo consiglio fantastico.

Yes (Foto Toney Teddy Fernandez)

Bufala, pomodori, basilico 

 Friarielli, salsiccia, bufala affumicata

Friarielli, salsiccia, bufala affumicata

Pizza Ligure (Foto Toney Teddy Fernandez)

Cacio e pepe (Foto Toney Teddy Fernandez)

Pomodori gialli, ricotta, acciughe

 Friarielli, bufala, acciughe, pomodori gialli

Friarielli, bufala, acciughe, pomodori gialli

Foto Toney Teddy Fernandez

 

With the exception of a Zucca shakerato at Camparino every now and again, I never step foot into a restaurant or bar in Galleria Vittoria Emanuele II. This beautiful shopping arcade is the epicenter for tourists and as a result, the quality to price ratio is very low. At least this was my thinking until recently...

In December, my friend Annamaria Sinisi of streetsofmilan turned my world upside down. On the rooftop of the Gallery is one of the most magical places in the city. You'd expect a posh restaurant, and it definitely is. But instead of serving truffled pasta, the focus here is an traditional naples-style pizza.

The entrance to Dodici gatti (12 cats) reminds me of my favorite cocktail bar, 1930. After getting past the security at the Leonardo di Vinci museum, you must walk through a nondescript hallway to find a elevator which seems to be still under construction. The ride up to the top floor is a bit bumpy, but once you make it, your eyes will be treated to one of the most elegant and intimate spaces in Milano. The atmosphere is cozy, with only about 10 tables. Thankfully the staff is super chill and welcoming despite the beautiful surroundings.

At the pizza oven is Daniele Falcone of Salerno. There is also the chef Alberto Citterio who proposes new modern recipes for pizza. There are also several antipasto, first course and meat dishes which I have yet to try. The concept is gourmet pizza, based on the traditions of Campania. They use only the very best and freshest ingredients. Thanks to the pizza chef Davide, you will be treated to one of the best pizzas of your life. I suggest starting with the Vesuvio, with bufala mozzarella, tomatoes (Piennolo del Vesuvio DOP), parmigiano reggiano and basil.  This was the first pizza I tried, and to be honest I wanted to hate it. How could a pizzeria on the rooftop of the most touristy building in the most posh city in Italy offer the best pizza of my life? But after the first bite, I was convinced. The impossible was true.

For the purists, they also have Marinara and Margherita pizzas. If you want to be adventurous, try the Datterini pizza with Datterini yellow tomatoes, sardines from Cetara, fiordilatte from Agerola, parmigiano reggiano, ricotta, basil and olive oil. Our favorite modern pizza was the one with bufala, sardines, friarielli and yellow tomatoes.

I suggest you take a break during your meal to see one of the most beautiful terrace views in Milano, facing the Madonnina of the Duomo and the dome of the Galleria. You can even follow the beautiful path along the rooftop for a cost of 24€.

How does one choose between Dodici Gatti, Sorbillo and Frijenno Magnanno? In my opinion, they are all equally good despite their differences. It depends all on the situation. If you have a hot date, take him/her to 12 cats, of the most romantic places in the city. Instead if you want something easy and you're closer to San Babila, you can't go wrong with Sorbillo. Finally if you have a bigger group, head to the amazing Frijenno Magnanno near Caiazzo station.

God bless you Annamaria for this amazing recommendation.

I Dodici Gatti in Galleria Menu, Reviews, Photos, Location and Info - Zomato