Rossopomodoro Certosa (Tommaso Lastra) / by shane eaton

tommaso lastra, un astro nascente nel mondo della pizza :: voto 9.25/10 :: €7 per una margherita

Foto Toney Teddy Fernandez

Io e Toney abbiamo fatto un salto da Rossopomodoro Certosa la settimana scorsa per assaggiare la pizza del giovane e talentuoso pizzaiolo Tommaso Lastra.

Come prima pizza abbiamo optato per la Verace, una margherita con bufala campana DOP fresca e saporita, pomodoro, basilico e olio EVO della penisola sorrentina DOP. Non assaggio una pizza a canotto cotta così bene da mesi! Il cornicione era bello gonfio e profumato grazie alla farina 00 (Caputo) e 68% idro con 24 ore di lievitazione. Tanta, tanta roba.

Margherita.jpg
Margherita-3.jpg
Tommaso ci mostra la sua pizza a canotto

Tommaso ci mostra la sua pizza a canotto

 

Per la seconda pizza abbiamo provato la "bufala e crudo", una pizza gourmet fatta in stile focaccia con bufala, prosciutto crudo di Parma e l'olio al basilico. L'impasto, un mix di farina 00 e "cuor di cereali" di Caputo, era favoloso. Di nuovo, la cottura era perfetta! 

 

L'unica pecca della pizzeria è la location. Rossopomodoro Certosa si trova nello stesso palazzo del cinema Uci Cinemas Certosa, un po' lontano dal centro. In compenso, la pizzeria offre due pizzaioli bravissimi - c'è anche Francesco Veneroso, molto in gamba anche lui. In più, lo staff (Marco, Katerina, Jennifer, Francesco, Daniele, Renato) è molto solare. Rossopomodoro Certosa merita assolutamente una visita! 

Francesco, Tommaso e Katerina

Francesco, Tommaso e Katerina

Francesco V, Francesco T, Tommaso, Jennifer, Daniele e Katerina 

Francesco V, Francesco T, Tommaso, Jennifer, Daniele e Katerina